Segnale di forza questa mattina per il future Eurostoxx 50 che supera una resistenza di breve rilevante. I prezzi si sono infatti portati in area 3180 lasciandosi alle spalle il 61,8% di ritracciamento (Fibonacci) del ribasso dai massimi del 5 e 6, allineati in area 3213. In quell'area si colloca una resistenza molto significativa, il 38,2% di ritracciamento, importante %le di Fibonacci, del ribasso dal picco del primo novembre 2017. Giovedi' i prezzi erano scesi al di sotto della trend line rialzista disegnata dai minimi di fine dicembre, inviando un primo segnale di debolezza. I minimi di venerdi', a 3120 punti, si collocano sulla media mobile esponenziale a 50 giorni, supporto dal quale si e' realizzato il rimbalzo che questa mattina ci ha portati in area 3180. La tenuta di 3120 e la rottura di 3178/80 lascerebbero spazio ad un nuovo test della resistenza critica dei 3213 punti. Sopra quei livelli target a 3300 punti (50% di ritracciamento del ribasso dal top di novembre 2017. La mancata rottura di 3178/80 e la violazione di 3155 potrebbero comportare un nuovo test della media a 50 giorni, la cui violazione potrebbe introdurre al test a 3076/78 punti della parte alta della fase laterale disegnata tra l'8 e il 15 gennaio. Sotto questo supporto probabile il ritorno sui minimi di dicembre a 2895 punti.

(AM - www.ftaonline.com)