Segnali di forza da Pirelli

Segnali di forza per Pirelli che approfitta dei parziali recuperi dei listini per tornare in parità a 43,1 centesimi in chiusura di seduta dopo un allungo a quota 43,85 centesimi, ma anche dopo aver toccato un minimo intraday a 41,4 centesimi.

Segnali di forza per Pirelli che approfitta dei parziali recuperi dei listini per tornare in parità a 43,1 centesimi in chiusura di seduta dopo un allungo a quota 43,85 centesimi, ma anche dopo aver toccato un minimo intraday a 41,4 centesimi. Serviranno allunghi oltre i 43,6 centesimi in direzione di area 44,9-50 centesimi per scongiurare nuovi ripiegamenti. La tenuta dei supporti di area 41,4-41,5 centesimi ha comunque inviato un segnale di forza al mercato. Le recenti indiscrezioni in merito a un prossimo ritorno del gruppo in Formula 1 incoraggiano comunque il mercato in un periodo incerto per l'intero comparto automotive. (GD)