Segnali di forza sul grafico di Esprinet (+5,16%) che prova ad accelerare al rialzo dopo la rottura a 3,05 circa della linea tracciata dai massimi annuali. Oltre il picco di luglio a 3,285 il titolo potrebba ambire al ritorno su tali massimi a 4,15. Target successivo a 4,285 euro. Rischio di ritorno alla debolezza invece sotto 2,98 circa.

(CC - www.ftaonline.com)