Settore lusso in accelerazione: Salvatore Ferragamo +8,4%, Moncler +5,4%, Brunello Cucinelli +4,2%, Tod's +2,0%. Molto bene anche HugoBoss +6,1%, Kering +3,3%, Richemont +4,2%. Scattano gli acquisti grazie all'allentamento delle tensioni-Covid e alle dichiarazioni del capo esecutivo di Hong Kong, Carrie Lam: quest'ultima ha rassicurato gli abitanti dell'ex colonia britannica sul fatto che la legge sulla sicurezza nazionale che la Cina sta valutando di varare non intaccherà i loro diritti e libertà. I titoli del comparto venerdì avevano accusato flessioni in scia al riaccendersi delle proteste a Hong Kong contro i propositi cinesi di introdurre anche nella città le leggi nazionali di sicurezza. Hong Kong è uno dei principali mercati mondiali per i gruppi del comparto.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)