Nel rispetto delle misure di contenimento del contagio da Covid-19 adottate dal Governo Italiano, il Consiglio di Amministrazione di SG Company S.p.A.si è riunito in data 25 marzo 2020 in audio/video-conferenza.

Il Consiglio di Amministrazione ha deciso di proseguire con l'attività d'impresa, successivamente al 25 marzo 2020, attraverso la modalità smart working, nel rispetto di quanto previsto dalDPCM del 11 marzo2020 e dal Decreto Legge del 22 marzo 2020 (cd. "Cura Italia"), nonché dall'ordinanza del Ministro della Salute del 20 marzo 2020.

Inoltre, al fine di far fronte all'attuale emergenza sanitaria e con l'obiettivo di tutelare la solidità finanziaria dell'impresa, la Società ha deciso di mantenere* invariato l'organico* in essere ma di ricorrere allo strumento della cassa integrazione-in deroga, con diversi regimi di applicazione per il personale, subordinatamente alle diverse funzioni aziendali - a partire da mercoledì primo aprile e per i successivi due mesi.

Inoltre, in spirito di coerenza con i suddetti provvedimenti, si è deciso di procedere a *un taglio del 25% degli stipendi dei membri del Consiglio di Amministrazione *per lo stesso periodo.

Il Presidente Davide Verdesca, il Consigliere Paolo Pescetto e il Consigliere Indipendente Carlo Altomonte, in un ulteriore gesto di fiducia nei confronti del Gruppo e delle sue persone, hanno concordato di percepire la rimanente parte dei propri emolumenti a fine anno.

In ultimo, l'art. 106 del Decreto cd. "Cura Italia" stabilisce che "In deroga a quanto previsto dagli articoli 2364, secondo comma e 2478-bis, del codice civile o alle diverse disposizioni statutarie, l'assemblea ordinaria è convocata entro centottanta giorni dalla chiusura dell'esercizio".

Pertanto, il Consiglio di Amministrazione della Società ha in data 25 marzo 2020 deciso di avvalersi di tale maggior termine per poter adeguatamente far fronte a tutti gli adempimenti relativi alla corretta e puntuale predisposizione della documentazione di bilancio.

La Società si riserva di pubblicare al più presto il *nuovo calendario finanziario *sul sito internet nella sezione "Eventi societari".

(GD - www.ftaonline.com)