Shedir Pharma Group S.p.A. ("Shedir Pharma Group" o la "Società" o "Emittente"), holding operativa del Gruppo Shedir Pharma, primario operatore attivo nel settore nutraceutico, dermocosmetico, medical device e farmaceutico, è lieta di comunicare la concessione di 4 nuovi brevetti italiani e la pubblicazione dello studio sperimentale eseguito sul Brevetto Pelirgostim®, su un'importante rivista internazionale. La pubblicazione internazionale rappresenta un'importante riconoscimento per il lavoro svolto dal dipartimento R&D. Lo studio in vitro ha dimostrato come la tecnologia Pelirgostim®, innovativa con lattoferrina e Pelargonium sidoides, abbia una efficacia superiore ai singoli attivi. Gli autori dello studio concludono che "sebbene si tratti di uno studio in vitro, i risultati ottenuti suggeriscono come Pelirgostim® può ridurre il rilascio di citochine pro infiammatorie, la produzione di agenti ossidanti e la crescita batterica. Inoltre i dati aprono la strada per un innovativo approccio terapeutico per i disordini collegati all'infiammazione, allo stress ossidativo e ai microbi". Attualmente il Brevetto Pelirgostim® è commercializzato principalmente nel prodotto Immudek SH® Forte capsule, il quale registra nel periodo Gennaio - Ottobre 2020 vendite per circa 126 mila unità (Dati IMS) con una crescita a volumi di oltre il 95% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente mentre il fatturato del prodotto si è raddoppiato. Il significativo incremento delle vendite dei prodotti a marchio Immudek®, sia in termini di unità sell-out che di fatturato (+120% rispetto al 2019), ha portato il brand a posizionarsi nel 2020 al secondo posto nel segmento di mercato degli Immunostimolanti. Nel 2019 lo stesso occupava l'undicesima posizione nel medesimo ranking (Fonte IQVIA). Il Gruppo comunica inoltre anche l'ottenimento di n. 4 nuovi brevetti italiani per i quali si riportano di seguito le principali informazioni: Il brevetto Cronevrix® (Titolo: Composizione per il trattamento di neuropatie meccaniche e metaboliche) si colloca nel segmento dei prodotti indicati in caso di neuropatie meccaniche e metaboliche e si può già fregiare di uno studio clinico in vitro ed in vivo che ne ha dimostrato l'efficacia. Il brevetto è attualmente commercializzato nei prodotti Nevridol® 400, Nevridol® 600 e Nevridol® 800 della Shedir Pharma®, prodotti che, nel periodo Gennaio – Ottobre 2020 hanno fatto registrare una crescita di fatturato del 3% rispetto allo stesso periodo del 2019 (Dati IMS). Il brevetto Cifosal® (Titolo: Composizione per il trattamento e/o la prevenzione di patologie neurodegenerative) si colloca nel segmento dei prodotti indicati contro l'invecchiamento neuronale. L'efficacia del brevetto Cifosal® è stata valutata con uno studio in vitro ed è attualmente commercializzato nel prodotto Trofinix® della Shedir Pharma®, lanciato nel secondo semestre del 2019. Il brevetto Butiresolv® (Titolo: Composizione per l'uso nella prevenzione e/o nel trattamento sintomatico della sindrome dell'intestino irritabile) si colloca nell'ambito dei prodotti indicati in caso di colon irritabile. La tecnologia è attualmente oggetto di uno studio sperimentale, ed è commercializzato nel prodotto Colplatir® della Shedir Pharma®, lanciato ad Agosto 2020. Il brevetto PoliBreath® (Titolo: Composizione per il trattamento delle affezioni delle vie respiratorie) si colloca nell'ambito dei prodotti indicati in caso di affezioni delle alte vie respiratorie. Il brevetto PoliBreath®, la cui efficacia è stata valutata attraverso uno studio in vitro ed in vivo, è commercializzato nei prodotti Flogeril® Breath Forte e Flogeril® Breath Junior della Shedir Pharma® Antonio Scala, Amministratore Delegato di Shedir Pharma Group, commenta: "Anche nel corso di quest'anno l'attività di ricerca e sviluppo ha generato innovazione e le basi per la crescita dei prossimi anni sia in Italia che all'estero. Gli importanti risultati raggiunti dai prodotti a marchio Immudek®, confermano come l'innovazione e l'efficacia del prodotto siano indispensabili per puntare a diventare leader dei diversi segmenti di mercato. La strategia di sviluppare diversi brand e prodotti innovativi in diverse aree terapeutiche, oltre a conferire stabilità al business, ci consentirà di posizionare i nostri prodotti in posizione di leadership nei diversi segmenti di mercato. Parte del percorso è già stata fatta considerato che il Gruppo detiene ad oggi 5 brand che si posizionano nei primi 10 posti per vendite nei rispettivi segmenti di mercato" Si coglie l'occasione per ricordare che il Consiglio di Amministrazione in data 16 luglio 2019 ha nominato il dott. Giuseppe Somma quale Investor Relator della Società.

(RV - www.ftaonline.com)