Si chiude in negativo la seduta per il future Ftse Mib

Si chiude in negativo la seduta per il future Ftse Mib che tuttavia rimbalza con forza dai minimi.

Si chiude in negativo la seduta per il future Ftse Mib che tuttavia rimbalza con forza dai minimi. Dopo aver toccato quota 18810 il future, che su quei livelli ha disegnato sul grafico intraday un piccolo doppio minimo, e' rimbalzato fino a toccare quota 19425. La reazione ha permesso ai prezzi di non allontanarsi troppo dalla resistenza critica dei 19800 punti, ostacolo che dovra' essere superato perche' il future possa dare un seguito al rimbalzo in atto dai minimi del 25 maggio. Oltre 19800, sul 61,8% di ritracciamento del ribasso dal top di maggio, primo target a 20000, poi a 20200. Nel breve conferme positive, introduttive al test di 19800, verrebbero oltre 19450. Sotto 19000 rischio invece di nuovo test di area 18800. In caso di violazione anche di questo supporto target a 18480 circa, base del gap rialzista del 26 maggio. (AM)