A dispetto dell'andamento negativo del Ftse Mib, prosegue in rialzo la seduta di Snam che sale in controtendenza al pari di quanto accade per gli altri protagonisti del settore utility.

Snam in recupero dopo 7 ribassi di fila

Il titolo, reduce da ben sette sedute consecutive in ribasso, dopo aver chiuso la giornata di venerdì scorso con un frazionale calo dello 0,09%, oggi ha ripreso la via dei guadagni.

Dopo un rapido ripiegamento registrato nel primo pomeriggio, Snam è tornato subito nel mirino degli acquirenti e negli ultimi minuti si presenta a 4,389 euro, con un progresso dello 0,8% e oltre 6 milioni di azioni transitate sul mercato fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 9,4 milioni.

Snam in controtendenza con rally BTP. Crollano i tassi

In linea con quanto accade per le altre utility, anche Snam beneficia oggi degli ottimi segnali che arrivano dal mercato obbligazionario.

Lo spread BTP-Bund cala dell'1,21% a 122,6 punti base, ma il movimento più accentuato è quello relativo ai BTP che sono comprati a piene mani, tanto che il rendimento del decennale crolla dell'8,61% allo 0,679%

Snam: Mediobanca resta bullish dopo Fitch

A dare ulteriore sostegno a Snam è la conferma bullish di Mediobanca Securities che oggi ha reiterato la raccomandazione "outperform" sul titolo, con un prezzo obiettivo a 5,15 euro.

Gli analisti ribadiscono la loro view positiva dopo che Fitch ha confermato il rating "BBB+" di Snam con outlook "stabile".

Mediobanca evidenzia che per Fitch il rating assegnato a Snam riflette il solido profilo di business e il fatto che le sue attività abbiano subito un impatto contenuta dal coronavirus.