Snam +0,7% in territorio positivo. La società ha siglato una coalizione globale con ACWA Power, CWP Renewables, Envision, Iberdrola, Ørsted e Yara con l'obiettivo di accelerare la scala e la produzione di idrogeno verde di circa 50 volte nei prossimi sei anni e contribuire a decarbonizzare alcuni dei settori a più elevate emissioni di CO2 quali la generazione elettrica, l'industria chimica, la produzione di acciaio e la navigazione. L'accordopunta a stimolare lo sviluppo di 25 gigawatt di capacità produttiva di idrogeno verde al 2026 e dimezzare così gli attuali costi, portandoli sotto i 2 dollari al kilogrammo.

(SF - www.ftaonline.com)