Sogefi, +6,4% a 0,8470 euro, sale e resta in pressione sul massimo del 24 marzo a 0,8590. Si tratta di un riferimento decisivo nel breve termine dato che una vittoria confermata in chiusura di seduta sullo stesso determinerebbe il completamento del potenziale doppio minimo in formazione dal 16/3, una figura rialzista avente obiettivo ideale a 1,08 circa, ma capace di proiettare i prezzi verso gli ex supporti di area 1,25.

(SF - www.ftaonline.com)