Sogefi perde ulteriore terreno, -4,3% a 1,4150 euro, dopo il netto calo di venerdì in scia al report di Kepler Cheuvreux: raccomandazione peggiorata da hold a reduce, con target a 1,30 euro. Il titolo nella seduta precedente ha inviato un segnale grafico ribassista: la rottura del supporto a 1,52 euro circa ha determinato la riattivazione della tendenza negativa in essere dal massimo di metà dicembre a 1,77. Le quotazioni si stanno avvicinando agli importanti riferimenti a 1,39/1,40: l'eventuale violazione confermata in chiusura di seduta porterebbe in primo piano l'ipotesi di ritorno sui minimi pluriennali a 1,10/1,15 visti la scorsa primavera/estate. Segnali di forza solo in caso di ritorno in pianta stabile oltre 1,52 e soprattutto al superamento di area 1,60, prologo a un riavvicinamento a 1,77.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)