Ancora vendite sui titoli di Stato italiani con il rendimento del BTP decennale che segna un rialzo di 4 punti base all'1,03% mentre lo yield del corrispondente Bund tedesco cede 2 punti base e si riporta a quota -0,51% (confermando nella giornata odierna dei debolezza dei mercati azionari il proprio carattere di asset anticiclico del quale il BTP non gode). Lo spread BTP/Bund si allarga di conseguenza a 154 punti base.

L'Australia ha annunciato un piano di contrasto del pericolo di una pandemia globale di COVID-19 allarmando non poco i mercati asiatici e globali con stime che vedevano nello scenario peggiore un calo del PIL superiore al 10 per cento. Intanto il virus si diffonde, in Europa, nel Regno Unito, in Iran e altrove.

La mappa aggiornata della John Hopkins University conta 82.171 contagi, 2.804 morti, 33.129 ricoverati. In Italia saremmo ormai a 453 contagi, 12 vittime.

(GD - www.ftaonline.com)