Prevalgono le vendite nel pomeriggio sui titoli del debito sovrano europeo. Il rendimento del BTP decennale aumenta di 4 punti base e si porta all'1,40% mentre lo yield del corrispondente Bund tedesco cresce di un punto base a quota -0,21 per cento. Lo spread BTP/Bund si pone dunque a 161 punti base. Allo 0,04% il rendimento dell'Oat *francese (invariato) e allo 0,46% quello del *Bono spagnolo (+1 pb).

Corre sui mercati la preoccupazione per il nuovo virus cinese: il bilancio delle vittime è salito a sei e sono centinaia i contagi (circa 300 i casi ufficiali di contagio, circa 1.700 secondo le stime degli esperti dell'Imperial College di Londra). L'allarme che si riflette nelle quotazioni negative delle borse ha in queste ore la meglio anche sui dati positivi dell'indice di fiducia diffuso dallo Zew tedesco di stamane (balzato a 26,7 punti a gennaio dai 10,7 di dicembre). In Italia *continua il confronto politico in vista degli appuntamenti elettorali in Emilia Romagna e in Calabria. All'attenzione dei mercati anche il *Forum economico mondiale di Davos.

(GD - www.ftaonline.com)