Starbucks cede il 2,5% al Nasdaq. Goldman Sachs ha peggiorato la raccomandazione sul titolo della catena di caffetterie a neutral da buy.

(RV - www.ftaonline.com)