STMicroelectronics -1,0% ancora debole dopo il -2,23% di ieri in scia al crollo di Nvidia al NASDAQ (-13,82%, -0,7% attualmente nel pre-market) e al -2,09% accusato dall'indice SOX, il riferimento del settore semiconduttori. Il produttore di schede grafiche americano ha rivisto al ribasso la stima sui ricavi del quarto trimestre a 2,2 miliardi di dollari da 2,7 miliardi della precedente guidance.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)