STMicroelectronics +1,4% in territorio positivo grazie alle trimestrali migliori delle attese di Nvidia e Applied Materials. Soprattutto quest'ultima segna +4,7% nel pre-market al NASDAQ: il quarto trimestre del suo esercizio è stato segnato da profitti netti per 698 milioni di dollari, pari a 75 centesimi per azione. Su base rettificata l'eps è sceso da 97 a 80 centesimi, a fronte di ricavi in declino da 4,01 a 3,75 miliardi di dollari. Il consensus di FactSet era invece per 76 centesimi e 3,71 miliardi rispettivamente. Per il primo trimestre del nuovo anno fiscale, la società californiana, maggiore fornitore al mondo di strumenti per la manifattura di semiconduttori (e per questo considerata riferimento della salute del settore dei chip), stima un eps rettificato di 87-95 centesimi, su 3,95-4,25 miliardi di dollari di ricavi.

(SF - www.ftaonline.com)