Dopo due sedute consecutive in calo, in linea con quanto accaduto per il Ftse Mib, anche STM è tornato al centro degli acquisti oggi.

Il titolo, chiusa la giornata di ieri con un ribasso di quasi un punto e mezzo, ha risalito la china oggi, mostrando più forza dell'indice di riferimento.

STM, pur avendo ritracciato dai massimi intraday a 18,38 euro, ha portato a casa un guadagno dell'1,66% a 18,1 euro, con oltre 4 milioni di azioni scambiate, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 4,4 milioni di pezzi.

Il titolo ha beneficiato non solo del recupero di Piazza Affari, ma anche dell'ottimismo che aleggia intorno al lancio del nuovo iPhone 11.

Ad alimentare gli acquisti su STM hanno contribuito anche le indicazioni bullish confermate da Oddo BHF che da una parte ha reiterato la raccomandazione "buy" sul titolo e dall'altra ha migliorato il prezzo obiettivo da 21 a 23 euro.