Stm è arrivato con i massimi del 12 e 13 novembre a 22,12euro a ricoprire il gap ribassista del 19 giugno, una resistenza che per ilmomento ha contenuto le spinte al rialzo. Una flessione verso la base del gapdel 4 novembre a 20,77 euro è adesso possibile, conferme in questo senso allaviolazione di 21,20. Sotto 20,77 supporto a 18,82, gap del 24 ottobre. Sopra22,12 invece obiettivo a 22,98, sui massimi di giugno 2018.

(AM - www.ftaonline.com)