Ad agosto il surplus della bilancia commerciale della Svizzera è diminuito a 1,2 miliardi di franchi. L'export è diminuito del 4,3% rispetto a luglio scendendo al di sotto di quota 19 miliardi di franchi. Le importazioni sono aumentate del 3,4 per cento e hanno quindi raggiunto il livello di inizio anno.

(CC - www.ftaonline.com)