Telecom Italia -5,2% in pesante flessione. Il Sole 24 Ore nel fine settimana ha riferito che alcuni operatori attivi prevalentemente nel segmento business e wholesale, (tra cui Retelit, Colt, Intrend, Unidata e Irideos) si oppongono alla creazione di una società di rete unica controllata da Telecom Italia. A tal proposito avrebbero chiesto un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico al fine di indurre il governo a considerare di approvare un progetto che garantisca l'indipendenza tra mercati retail e wholesale.

(SF - www.ftaonline.com)