Anche la sessione odierna si è conclusa con il segno più per Telecom Italia che, dopo aver guadagnato ieri poco più dell'1%, ha mostrato un andamento più cauto oggi.

Il titolo ha terminato gli scambi a 0,4984 euro, con un progresso dello 0,54% e oltre 46 milioni di azioni trattate, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 84 milioni di pezzi.

Telecom Italia oggi è finito sotto la lente di Banca IMI, i cui analisti hanno ribadito la raccomandazione "buy", con un prezzo obiettivo limato da 0,61 a 0,6 euro.

In attesa dei risultati del secondo trimestre gli esperti hanno tagliato le loro previsioni sul free cash flow cumulato per il periodo 2019-2021 a 3,6 miliardi di euro, rispetto ai 4,05 miliardi indicati in precedente.

Secondo Banca IMI il punto di svolta rimane un accordo con Open Fiber sulla rete, ma gli analisti evidenziano al contempo che valutazione, regolamentazione e controllo sono questioni chiave.