Anche la seduta odierna si è conclusa con il segno più per Telecom Italia che, dopo aver guadagnato lo 0,36% ieri, è riuscito a fare meglio oggi.

Il titolo ha terminato gli scambi a 0,5545 euro, con un progresso dello 0,76% e quasi 69 milioni di azioni trattate, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 75 milioni di pezzi.

Dopo lo spunto rialzista di questa mattina, cui ha fatto seguito un ritorno sulla parità, Telecom Italia ha allungato il passo nel pomeriggio, sostenuto anche dalle indicazioni bullish arrivate da Bank of America-Merrill Lynch.

Gli analisti di quest'ultima hanno ribadito la raccomandazione "buy" sul titolo, con un prezzo obiettivo alzato da 0,78 a 0,84 euro per le azioni ordinarie e da 0,71 a 0,76 euro per quelle di risparmio.

La view bullish su Telecom Italia è confermata alla luce della riduzione del debito e in una nota sul settre delle telecomunicazioni a livello europeo, la banca Usa segnala che l'iniziativa dei singoli gruppi è cruciale, in un comparto che sottoperforma.

Gli analisti evidenziano che il settore tlc ha bisogno di fare meglio, ma si può ben sperare con le opportunità che si materializzeranno il prossimo anno e con gli investitori che risponderanno partendo da una posizione di sottopeso sul comparto.