Il deciso rimbalzo disegnato da Telecom Italia dal minimo del 3 agosto a 0,33 circa non ha superato per il momento resistenze di rilievo e rischia quindi di dimostrarsi solo una reazione temporanea. Sarebbe la rottura di 0,41 a rendere probabile una estensione del rialzo verso 0,44, resistenza rilevante anche di medio periodo. Sotto 0,36 atteso ritorno a 0,33. supporto successivo a 0,313 euro, minimo del 21 maggio.

(AM - www.ftaonline.com)