Telecom Italia sulla parità in attesa dell'appuntamento del 6 marzo, giorno del cda chiamato ad approvare i conti 2017 e soprattutto il piano industriale 2018-2020. Secondo indiscrezioni riferite da Reuters la Guardia di Finanza ha effettuato, su mandato dell'Antitrust, un'ispezione negli uffici di Roma di Telecom nell'ambito di un'istruttoria aperta nei mesi scorsi dall'autorità riguardante gli investimenti in fibra ottica nelle aree a fallimento di mercato (i bandi pubblici sono stati vinti da Open Fiber). Ricordiamo anche altri rumors, sempre riportati da Reuters, secondo cui venerdì il cda di Telecom si riunirà per esaminare il dossier della cessione di Persidera. F2i e Rai Way hanno offerto 250 milioni di euro per la società dei multiplex per il digitale terrestre, cifra inferiore di circa 100 milioni rispetto alle aspettative di Telecom.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)