Telecom Italia (-1%) in flessione ma senza eccessi dopo le indiscrezioni di Reuters. Secondo alcune fonti sentite dall'agenzia, l'a.d. Flavio Cattaneo è molto vicino a un accordo con la compagnia telefonica per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro: il manager riceverebbe uno "special award", una sorta di buonuscita, di importo inferiore ai 40 milioni di euro previsto dal contratto. L'operazione potrebbe essere conclusa in tempi rapidi e permettere la separazione tra Cattaneo e Telecom prima del cda del 27 luglio chiamato ad approvare i conti del secondo trimestre. Cattaneo era entrato in contrasto con l'azionista di riferimento, Vivendi (-1,5% a Parigi), a causa delle tensioni con il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda sui bandi Infratel. Probabile ora l'arrivo in Telecom di Amos Genish (Chief Convergence Officer di Vivendi) come direttore generale.

(SF - www.ftaonline.com)