Telecom Italia -1,6% perde terreno dopo i buoni dati di Fastweb nel primo semestre (ricavi +5% a/a, EBITDA +5% a/a). Il gruppo controllato da Swisscom si conferma un concorrente temibile. L'a.d. Alberto Calcagno ha dichiarato che il progetto di investimento in FiberCop (l'ultimo miglio della rete) di KKR è interessante anche per Fastweb. Il progetto è però osteggiato dal governo che punta su una rete unica a banda larga con l'intervento di Open Fiber.

(SF - www.ftaonline.com)