I temi della giornata

  • A guidare i ribassi sono i titoli del settore bancario con Intesa Sanpaolo in testa, seguita da Unicredit.
  • A guidare i ribassi sono i titoli del settore bancario con Intesa Sanpaolo in testa, seguita da Unicredit. Il comparto soffre dopo che la BCE ha comunicato nella serata di ieri che le banche dell'area euro potrebbero accusare svalutazioni pari a 195 miliardi di euro nel biennio 2010-2011 a causa dell'incerto contesto macro. Inoltre il Wall Street Journal ha scritto che gli USA intenderebbero chiedere all'Europa di rendere pubblici i risultati degli stress test condotti sulle banche del Vecchio Continente al fine di fermare i rumor sulla salute del sistema finanziario europeo. - Lettera su Fiat e sulla controllante Exor dopo l'ottima performance di ieri. La casa torinese ha smentito l'arrivo nel 2011 sui mercati europei della nuova Uno, la citycar destinata per ora al solo Sudamerica. - In forte calo Saipem dopo il declassamento deciso da Evolution Securities. Il titolo della societa' attiva nel settore delle infrastrutture per l'industria petrolifera soffre probabilmente per gli insuccessi di BP nel fermare la falla nella condotta nel Golfo del Messico: gli operatori temono per il futuro ripercussioni negative sulle commesse per impianti offshore. (SF)