Avvio di settimana a tutto gas per Tenaris che, dopo aver ceduto quasi il 2% venerdì scorso, ha ripreso con decisione la via dei guadagni oggi.

Tenaris in bella mostra tra i titoli oil e nel paniere del Ftse Mib

Il titolo mette a segno la migliore performance nel settore oil e si piazza tra le blue chips più acquistate di oggi, mostrando una maggiore forza relativa rispetto al Ftse Mib.

Tenaris negli ultimi minuti viene fotografato a 5,93 euro, con un rally del 3,2% e oltre 3,3 milioni di azioni transitate sul mercato fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 3,7 milioni di pezzi.

Tenaris sale con rialzo Ftse Mib e petrolio

Il titolo si spinge in avanti sulla scia della buona intonazione del Ftse Mib, ma a dare una mano è anche il petrolio che guadagna terreno in direzione dei 41 dollari al barile.

Tenaris: per Mediobanca sottoperformerà il mercato

Tenaris non risente in alcun modo della conferma bearish di Mediobanca, i cui analisti hanno ribadito oggi la raccomandazione "underperform", con un prezzo obiettivo a 6 euro.

Gli esperti fanno notare che sta frenando il calo dei pozzi di petrolio negli Stati Uniti e la loro idea è che la riduzione delle attività di trivellazione possa essere un problema per Tenaris, visto che i pozzi spesso sono visti cone proxy per la vendita di tubi Octg.