Tenaris ha testato più volte nelle ultime sedute la media mobile esponenziale a 50 giorni, supporto a 10,08 circa, riuscendo per il momento a reagire. Solo la rottura a 10,40 della linea mediana del canale crescente disegnato dai minimi di ottobre permetterebbe tuttavia il proseguimento del rialzo verso 10,57, top del 13 dicembre, e area 11, lato alto del canale. Sotto i 10 euro atteso invece il test di 9,85, base del citato canale.

(AM - www.ftaonline.com)