Terna (+0,55%) accelera al rialzo dopo la rottura della resistenza critica in area 6/6,06, massimi allineati di giugno e di novembre. Il movimento potrebbe proseguire fino a 6,60, per un test del lato alto del canale crescente che parte dai minimi di ottobre 2018. Il perentorio ritorno sotto area 6 anticiperebbe invece l'avvio di una fase correttiva, diretta verso 5,82 poi target sulla base del canale citato, a 5,60.

(CC - www.ftaonline.com)