L'Assemblea ordinaria degli azionisti di Tesmec oggi ha:

  • Approvato il Bilancio d'Esercizio al 31 dicembre 2018 e la destinazione dell'Utile Netto;

  • Presentato il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2018 che chiude con Ricavi a 194,6 milioni di euro (+10,9% rispetto ai 175,6 milioni di euro al 31 dicembre 2017 e +11,8% a cambi costanti), EBITDA Adj a 21,0 milioni di euro (+1,3% rispetto ai 20,7 milioni euro di EBITDA al 31 dicembre 2017), EBITDA a 18,9 milioni di euro (-8,6% rispetto ai 20,7 milioni di euro al 31 dicembre 2017), Utile netto a 44 mila euro (positivo rispetto ad un risultato netto negativo per 1,4 milioni di euro al 31 dicembre 2017) e Indebitamento Finanziario Netto a 77,7 milioni di euro (in miglioramento sia rispetto agli 85,2 milioni di euro al 31 dicembre 2017, sia rispetto ai 92,9 milioni di euro al 30 settembre 2018);

  • Eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione, Ambrogio Caccia Dominioni confermato Presidente;

  • Eletto il nuovo Collegio Sindacale e nominato Simone Cavalli quale Presidente;

  • Approvata la prima sezione della relazione sulla remunerazione, ai sensi dell'articolo 123-ter, comma 6, D. Lgs. 58/1998;

  • Autorizzato un nuovo programma di acquisto e disposizione di azioni proprie;

  • Conferito a Deloitte & Touche S.p.A. l'incarico di revisione legale dei conti per gli esercizi 2019- 2027.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI TESMEC:

  • Ambrogio Caccia Dominioni confermato Amministratore Delegato;

  • Gianluca Bolelli nominato Vice Presidente;

  • attribuite le deleghe e poteri;

  • nominati i componenti dei Comitati interni.

(GD - www.ftaonline.com)