Tiscali comunica che in data 15 maggio 2019 i seguenti membri del Consiglio di Amministrazione hanno rassegnato le proprie dimissioni con decorrenza dalla data di svolgimento dell'Assemblea Ordinaria della Società che verrà convocata per deliberare, tra l'altro, la nomina di un nuovo Consiglio di Amministrazione, prima dell'inizio dei lavori assembleari:
- Renato Soru, Presidente del Consiglio di Amministrazione ed Amministratore Delegato e titolare di una partecipazione pari al 7,94% del capitale di Tiscali S.p.A.;
- Oleg Anikin, membro del Comitato Controllo e Rischi;
- Alina Sychova, membro del Comitato per le Nomine e Remunerazioni;
- Anna Belova, amministratore indipendente, Presidente del Comitato Controllo e Rischi e membro del Comitato per le Nomine e Remunerazioni e del Comitato per le Operazioni con Parti Correlate.

Le dimissioni sono riconducibili al previsto mutamento degli assetti partecipativi, in ragione del contratto di compravendita del 10 maggio 2019 avente a oggetto il trasferimento in favore di Amsicora S.r.l. dell'intera partecipazione detenuta dall'azionista di maggioranza relativa, ICT Holding Ltd nel capitale sociale di Tiscali, nonché alla convocazione dell'Assemblea degli Azionisti per deliberare il rinnovo dell'organo amministrativo deliberata dal Consiglio di Amministrazione il 13 maggio 2019.

Alla data di efficacia delle dimissioni saranno integrate le condizioni di cui all'art. 11 dello Statuto di sociale secondo cui "Qualora per dimissioni o per altre cause venga a mancare più della metà degli Amministratori di nomina assembleare, si intende decaduto l'intero Consiglio".

(GD - www.ftaonline.com)