Titoli del settore lusso in forte calo dopo le notizie di estensione del coronavirus cinese: secondo un report di ieri dell'OMS i casi confermati in USA sono 2, in Giappone 3, in Australia 4, in Francia 3, a Singapore 4. A Milano Salvatore Ferragamo, -3,0%, Moncler -3,0%, Tod's -3,3%, Brunello Cucinelli -2,7%. A Parigi LVMH -3,7%, Kering -3,1%. I titoli del comparto sono colpiti dalle vendite a causa dei timori di estensione del virus nel nel sud-est asiatico e dalle possibili ripercussioni sui loro affari in un'area così importante.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)