Titoli del settore lusso in difficoltà a causa delle notizie provenienti da Cina e Hong Kong: Moncler -2,4%, Salvatore Ferragamo -3,2%, Brunello Cucinelli -2,6%. In Cina preoccupa la diffusione del coronavirus partito dalla provincia del Wuhan e arrivato alle porte di Hong Kong (un caso di infezione nella confinante Shenzhen), mercato molto importante per i gruppi attivi nel settore, come è apparso chiaro durante le proteste degli ultimi mesi. Proprio a questo riguardo ieri Moody's ha peggiorato il rating della città da Aa2 a Aa3 a causa dell'assenza di chiarezza sul come le autorità locali intendono gestire i disordini.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)