The TJX Companies, colosso statunitense della distribuzione dei casalinghi, ha chiuso il trimestre al 3 agosto 2019 con vendite in crescita da 9,331 a 9,781 miliardi di dollari, ma sotto il consensus di Refinitiv ($ 9,9 mld). In crescita anche l'utile netto da 739,6 a 758,9 milioni di euro. L'eps diluito è cresciuto a 62 centesimi (+7%) in linea con le attese. Per il terzo trimestre la società si attende un eps tra i 63 e i 65 centesimi (a 68 centesimi il consensus).

(GD - www.ftaonline.com)