Profonda flessione per Trevi Finanziaria Industriale che nel terzo trimestre 2016 ha realizzato ricavi pari a 246,8 milioni di euro contro 355,2 milioni nel 2015. La perdita netta sale a 36 milioni di euro dai 3,3 milioni dello scorso anno. Stefano Trevisani, a.d. del gruppo ha così commentato: "Il terzo trimestre del 2016 si chiude con risultati sotto le aspettative".

(Simone Ferradini)