Trevi Finanziaria Industriale: Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione reduce e il target a 0,35 euro nonostante il progresso odierno. Ieri la società ha confermato l'esistenza di trattative con "Bain Capital Credit per una possibile operazione avente ad oggetto l'indebitamento complessivo" ma ha smentito l'esclusività di detti negoziati. Ieri Reuters aveva scritto, basandosi su quattro fonti vicine alla situazione, che Trevi sta trattando in esclusiva con Bain Capital Credit per raccogliere liquidità pari a circa 900 milioni di euro e definire quindi un accordo di salvataggio del gruppo. Nel comunicato Trevi precisa che " proseguono le interlocuzioni con il ceto creditorio, anche ai fini del rilascio dell'accordo di standstill e della definizione dalla manovra finanziaria".

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)