Triboo, Gruppo attivo nel settore dell'e-Commerce e dell'Advertising digitale quotato sul mercato MTA, annuncia l'acquisizione di una quota di partecipazione pari all'8% del capitale sociale di Bcame s.r.l. Bcame, nata nel luglio del 2019 come spin-off aziendale di H-FARM dall'ambizione e dall'expertise di undici professionisti provenienti dalle più grandi realtà ICT di stampo internazionale, fornisce soluzioni ad alto impatto tecnologico per lo sviluppo di diversi servizi Omnichannel, e-Commerce, DevOps e di Consulenza IT, che trovano applicazione in vari settori nei mercati del Retail, Telco, Tourism & Hospitality e Digital & Transformation. La startup già vanta clienti di rilievo come OVS, Coin, Trussardi e una partnership strategica con Sparkle (Gruppo TIM) per condurre progetti ad alto contenuto tecnologico sul mercato internazionale. A soli cinque mesi dalla sua nascita, Bcame è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti professionalità di alto profilo e ha ampliato il proprio team con numerose risorse certificate Salesforce e Nutanix. "La partnership con una startup di successo come Bcame permetterà a Triboo di rafforzare ulteriormente la propria capacità di accompagnare le aziende nel loro processo di digitalizzazione, ampliando continuamente l'offerta dei propri servizi" - ha commentato Marco Giapponese, Direttore Generale di Triboo – "Inoltre, l'acquisizione di una partecipazione in Bcame conferma la scelta di investire costantemente in tecnologie altamente innovative". In particolare, la collaborazione tra Triboo e Bcame sarà focalizzata sullo sviluppo di soluzioni IoT, machine learning e AI per il mondo Retail oltre che nell'implementazione di servizi BaaS (Blockchain as a Service) basati sul cloud. Il CEO di Bcame, Salvo Leonardi, ha commentato: "Siamo orgogliosi di aver avviato una partnership strategica con Triboo, punto di riferimento sul mercato internazionale digitale, con l'obiettivo di mettere a fattor comune le diverse esperienze professionali per allargare l'offerta complessiva del Gruppo e per accelerare la crescita".