Progresso intorno al 7% in premarket per il titolo eBay (la seduta di mercoledì al Nasdaq si era chiusa già con un guadagno dell'1,85%) dopo la presentazione di risultati relativi al secondo trimestre segnati dal balzo dei profitti netti da 83 milioni di dollari, pari a 7 centesimi per azione, a 435 milioni, e 38 centesimi. Su base rettificata l'eps si è attestato a 43 centesimi contro i 42 centesimi del consensus di Thomson Reuters. Nei tre mesi i ricavi sono cresciuti da 2,11 a 2,23 miliardi di dollari, contro i 2,17 miliardi attesi dagli analisti.

(RR)