Dopo l'acquisizione nello scorso mese di luglio di CHELEO srl, TXT acquisisce il 51% di T3M Innovation S.r.l. La società, fondata nel 2016 da Mario Turla e Michele Martini (due professionisti con una lunga esperienza nel settore IT di primarie istituzioni finanziarie) è una "Reg Tech" iscritta al registro speciale delle startup innovative della Camera di Commercio di Milano. L'acquisizione è un ulteriore passo per il consolidamento di un portafoglio di soluzioni applicative per le aziende Bancarie e Finanziarie. TXT Risk Solutions ha creato e commercializza soluzioni per la valutazione del rischio, basate su modelli probabilistici predittivi utilizzando tecniche di Machine Learning ed AI, che possono essere integrate e personalizzate in funzione delle esigenze dei clienti. La piattaforma realizzata è denominata FARADAY, e si basa su un salto di paradigma ("VEDERE L'INSIEME E NON SOLO IL SINGOLO"), concentrandosi sui soggetti collegati tra di loro, per evidenziare i legami forti e deboli sull'insieme del cluster. FARADAY trova impiego nelle attività quotidiana che gli operatori della banca mettono in campo per fronteggiare il rischio "reale" e offre a questi strumenti efficaci di supporto alle decisioni, efficientando il sistema. Negli Istituti di credito la gestione del rischio ha diverse sfaccettature, ma fra queste emerge la necessità di avere sotto controllo nei rapporti con un cliente (o un potenziale cliente) i suoi requisiti di "Onorabilità", "Correttezza" dei suoi comportamenti, "Solvibilità". Per questo T3M insieme a Cheleo realizzeranno una soluzione per la gestione del rischio di credito innovativa. Con l'ingresso nel gruppo TXT ed il supporto tecnico e finanziario che questo garantisce, TXT Risk Solutions potenzierà gli investimenti in ricerca e sviluppo per consolidare FARADAY e creare da questa piattaforma una "famiglia" di soluzioni applicative dedicate ai diversi rischi operativi. L'operazione di acquisto della partecipazione del 51% è avvenuta tramite sottoscrizione da parte della controllata Cheleo di un aumento di capitale di € 0,3 milioni, versati per cassa utilizzando la liquidità disponibile. Cheleo e i soci hanno inoltre stipulato un contratto di opzione Put/Call per l'acquisto della quota residua del 49% ad un prezzo commisurato ai risultati finanziari ed economici dell'attività di T3M nel 2020. T3M ha oggi risultati economici in sostanziale pareggio.