Secondo quanto riportato domenica da Bloomberg, Uber Technologies avrebbe raggiunto l'accordo per il takeover di Postmates, in un'operazione interamente in azioni del valore di 2,65 miliardi di dollari. Fondata nel 2011 a San Francisco, la preda è attiva nel settore del delivery (secondo i dati Second Measure citati da Reuters avrebbe una quota di mercato dell'8% in Usa). Postmates dovrebbe essere assorbita in Uber Eats, divisione delivery del leader nel comparto delle app per il noleggio di vetture con autista.

(RR - www.ftaonline.com)