Ubi Banca è in flessione dal massimo di quota 4,51 euro toccatoil 18 febbraio a seguito dell'offerta pubblica di scambio lanciata da Intesa. Unaparziale ricopertura del gap rialzista lasciato il 18 in avvio, tra i 3,51 e i4,205 euro è possibile. Supporti a 4,05, 3,90 e 3,75 euro. Solo oltre 4,35 possibileun nuovo test di 4,51. Resistenza successiva a 4,63, massimo di ottobre 2017.

(AM - www.ftaonline.com)