UCapital24, social network economico e finanziario quotato all'AIM Italia, comunica che il Consiglio di Amministrazione della Società ha esaminato e approvato in data 24 settembre 2020 la relazione semestrale relativa al periodo chiuso al 30 giugno 2020 redatta secondo principi contabili italiani e sottoposta alla revisione limitata da parte di BDO.

Ecco in sintesi i dati principali:
* *Ricavi *pari a Euro 36.000 (Euro 56.000 al 30/06/2019)

  • *EBITDA *pari a Euro -649.000 (Euro -422.000 al 30/06/2019)

  • *EBIT *pari a Euro -909.000 (Euro -526.000 al 30/06/2019)

  • *Perdita netta *pari a Euro -909.000 (Euro -527.000 al 30/06/2019)

  • Posizione Finanziaria Netta pari a Euro 480.000 (a fronte di Euro 989.000 al 31 dicembre 2019)

  • *Patrimonio netto *pari a Euro 3,271 Mil. (a fronte di Euro 4,121 Mil. al 31 dicembre 2019)

  • *Utenti *al 30 giugno 2020 pari a 76.500

  • Numero di brokers contrattualizzati pari a 16

  • Prosegue la gestione secondo il piano di recovery COVID 19 approvato dal CDA in data 3 aprile 2020 focalizzato sul contenimento dei costi ed efficientamento nell'utilizzo della cassa nel percorso di implementazione delle linee strategiche aziendali

  • In corso di perfezionamento la prima operazione straordinaria post quotazione a supporto della crescita, che porterà UCapital24 a detenere il 100% di Alfiewealth (già Selfiewealth), società operante nel settore del robo-advisory

Gianmaria Feleppa, Fondatore di UCapital24, ha così commentato "L'emergenza Covid-19 ha avuto un forte impatto sull'economia globale, costringendo la maggior parte dei soggetti economici a rivedere la propria pianificazione e a pensare nuove soluzioni per dare continuità al business. Il momento resta difficile, ma UCapital24 è stata in grado non solo di garantire la continuità aziendale, adottando un'attenta politica di gestione per salvaguardare la cassa, ma anche di dotarsi degli strumenti che le consentiranno di affrontare al meglio gli scenari futuri. Abbiamo infatti deciso di concentrarci sullo sviluppo del social network, internalizzando le attività informatiche e ampliando la divisione ricerca e sviluppo.

Proprio in questa ottica, lo scorso agosto, abbiamo annunciato l'acquisizione di Alfiewealth, un'operazione strategica per UCapital24, perché consente non solo di ampliare l'offerta della piattaforma, potenziando il servizio di roboadvisor, ma permette anche di incrementare la base utenti. Questo consentirà alla società di fornire prodotti e servizi in linea con i costanti cambiamenti dell'economia globale e delle esigenze degli utenti in tutte le aree del mondo. In un contesto del tutto inedito e problematico, questi mesi di lockdown per investitori e risparmiatori hanno accentuato ancor di più la necessità di strumenti digitali che possano garantire una comunicazione più rapida e un maggior supporto a distanza.

Per questo crediamo che lo sviluppo continuo di UCapital ci consentirà di incrociare sempre di più e sempre meglio la domanda di servizi fintech."

*Andamento del I semestre 2020
*La Società nel primo semestre del 2020 ha dato avvio alla seconda fase del piano di startup, concentrandosi sugli investimenti in tecnologia.

Nel corso del semestre è stata finalizzata Trading Suite (UTRADINGSUITE), una piattaforma fintech dedicata a broker e banche e totalmente integrata all'interno social network, che offre una serie di strumenti utili a valutare gli investimenti.

La Trading Suite comprende anche una sezione che mette a disposizione strategie di trading personalizzate, ovvero degli algoritmi di trading chiamati trading system, già configurati e attivabili sulle piattaforme dei broker.

E' stata implementata la sezione media all'interno del social, consentendo a tutti gli utenti di seguire gratuitamente i contentuti video in real time delle maggiori testate economiche mondiali.

E' stata inoltre sviluppata l'app di UCapital24 per IOS ed Android, che verrà lanciata entro la fine del 2020 e sono stati attivati contratti con 16 broker internazionali. Queste azioni hanno portato a un aumento della visibilità della piattaforma, consentendo una crescita degli utenti in mercati strategici per la Società (Asia, Middle Est, Nord Europa).

Infine sono state sottoscritte alcune partnership con diversi player internazionali che permetteranno alla società di raggiungere nuovi operatori finanziari istituzionali nel corso del 2021.

La Società ha registrato, nel periodo di riferimento chiuso al 30 giugno 2020, ricavi diversi pari a Euro 36.000 .

Come comunicato in data 22 maggio 2020 alla fine del 2019 si è conclusa la collaborazione tecnologica con il partner Vetrya S.p.A. e in tale occasione la Società ha deciso di internalizzare lo sviluppo evolutivo della piattaforma del social network e della versione white label (trading suite).

Ciò ha prodotto alcuni rallentamenti iniziali nell'avvio dei piani di sviluppo. Tuttavia, già a partire dal primo trimestre del 2020 l'internalizzazione ha permesso di migliorare il controllo e la flessibilità della manutenzione evolutiva della piattaforma, soprattutto nella rapidità di implementazione delle nuove release.

La situazione epidemiologica COVID- 19 ha peraltro contribuito a ritardare ulteriormente l'avvio del piano industriale 2019-2022 rendendo non più perseguibili i dati previsionali indicati nel documento di ammissione pubblicato in sede di ammissione alle negoziazioni delle azioni della Società su AIM Italia, nei tempi originariamente previsti; in un contesto di riferimento così mutevole e imprevedibile, l'Emittente ha ritenuto di predisporre un piano di recovery, volto a garantire la continuazione dell'attività aziendale ancora in fase di start up nel corso della attuale complessa fase congiunturale.

La Società ha altresì lavorato nei primi sei mesi del 2020 allo sviluppo della trading suite, costruendo tutta l'architettura informatica nonché gli algoritmi alla base sulle esigenze evidenziate dai broker internazionali con cui sono state avviate le prime partnership operative. Gli accordi commerciali avviati in questi mesi prevedono l'inserimento della trading suite all'interno dei tool messi a disposizione dai clienti istituzionali verso trader ed investitori.

Con il lancio dell'ultima versione tutti i trader dei broker clienti avranno accesso ai servizi di Ucapital24 e diventeranno utenti del social network. Allo stesso tempo sono state avviate partnership commerciali con alcuni dei più importanti player internazionali che con l'uscita della nuova versione della trading suite e con la pubblicazione della nostra app mobile, potranno inserire all'interno dei propri siti i contenuti di ucapital24, favorendo così una maggiore visibilità e flusso di nuovi utenti.

Con l'ottica di diventare il più importante social network finanziario, ma anche economico, sono state avviate partnership commerciali con reti commerciali di aziende, albi professionali di advisor, commercialisti e manager aziendali. Tali categorie avranno nella seconda metà dell'anno la possibilità all'interno di ucapital24 di accedere ad una community internazionale con contenuti specifici nei settori del private equity, venture capital e real estate. Avranno allo stesso tempo la possibilità di sfruttare i canali di comunicazione digitale per la ricerca di potenziali investitori e partner industriali in tutto il mondo.

L'*EBITDA *e? stato negativo pari a Euro – 649.000.

I *costi operativi *pari a Euro 685.000 (Euro 478.000 al 30/06/2019)

Le azioni connesse con il piano di recovery hanno consentito già nei mesi da aprile a giugno risparmi nell'ordine di Euro 50.000

Anche l'EBIT è stato negativo per Euro -909.000 con una perdita netta pari a Euro -909.000 (rispettivamente Euro -526.000 e Euro -527.000 al 30/06/2019)

La *posizione finanziaria netta *del Gruppo, al 30 giugno 2020, risulta positiva per Euro 480.000. (Euro 989.000 al 31/12/2019)

Fatti di rilievo intervenuti successivamente alla chiusura del periodo chiuso al 30 giugno 2020

*Operazione di integrazione con Alfiewealth
*In data 7 agosto 2020, il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato un'operazione di integrazione societaria con lfieweathewealth S.r.l. ("Alfiewealth"), società attiva nel settore del robo–advisory, la cui denominazione sociale è stata modificata, con delibera iscritta a registro delle imprese in data 11 agosto 2020.

In data 3 settembre 2020, l'assemblea ha approvato l'operazione di reverse take-over, ai sensi dell'art. 14 del Regolamento Emittenti AIM Italia, rappresentata dall'operazione di integrazione societaria con Alfiewealth, da realizzarsi mediante conferimento da parte dei soci di Alfiewealth delle partecipazioni dagli stessi detenute in Alfiewealth.

In particolare, gli Azionisti intervenuti in Assemblea hanno approvato per il tramite del rappresentante designato:

a) in sede ordinaria, l'operazione di reverse take-over con Alfiewealth, ai sensi dell'art. 14 del Regolamento Emittenti AIM Italia;

b) in sede straordinaria, l'aumento di capitale sociale, pari a massimi nominali Euro 1.350.000, oltre sovraprezzo pari a Euro 4.050.000, mediante emissione di massime n. 1.350.000 azioni ordinarie, aventi godimento regolare, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell'art. 2441, commi 4 e 6, cod. civ., in quanto riservato ai soci di Alfiewealth, da liberarsi mediante conferimento delle partecipazioni da questi detenute in Alfiewealth.

Si ricorda che i predetti conferimenti dovranno perfezionarsi (i) con riferimento a una quota rappresentativa complessivamente del 90% del capitale sociale di Alfiewealth entro il 30 settembre 2020 e (ii) con riferimento alla restante quota rappresentative del 10% del capitale sociale di Alfiewealth, detenuta dalla sola Masada S.r.l., alle medesime condizioni entro il 31 gennaio 2021.

Si ricorda che l'operazione ha un'importante valenza strategica per UCapital24, in quanto permetterà agli utenti / clienti della piattaforma di usufruire anche dei servizi offerti da Alfiewealth, consentendo a UCapital24 di rafforzare il proprio team IT con l'inserimento di nuove risorse, messe a disposizione da Alfiewealth a supporto dello sviluppo del progetto. I nuovi ingressi consentiranno un incremento del know how del team informatico della Società, garantendo anche una riduzione dei costi del personale. L'operazione dovrebbe garantire, inoltre, un ampliamento della base utenti su cui la Società potrà agire, in un secondo momento, con azioni mirate per la conversione in clienti dalla versione free alla versione premium dei servizi offerti. Questo consentirebbe di integrare i prodotti offerti tramite la piattaforma, realizzando strategie di cross selling, con particolare riferimento al nuovo servizio di robo advisor.

*Evoluzione prevedibile della gestione
*In relazione agli impatti futuri sul business di UCapital24 della crisi determinata dalla pandemia, i riflessi sulla pianificazione strategica sono difficilmente quantificabili e dipendono in gran parte dalle modalità con le quali sarà affrontato un eventuale peggioramento della situazione nei prossimi mesi.

L'evoluzione della situazione connessa alla diffusione del virus e? oggetto di costante osservazione, considerando i mutamenti nel contesto finanziario globale, per consentire la corretta e tempestiva comunicazione al mercato degli eventuali impatti sulla propria situazione economica e sulle proprie attività.

La Società monitora costantemente l'evoluzione del mercato al fine di individuare potenziali opportunità di business ed estendere le aree di operatività così da creare fonti aggiuntive di ricavi nell'ambito delle proprie attività.

Tra le azioni intraprese dalla Società si segnala che anche nel secondo semestre 2020 nel perseguire le linee strategiche per lo sviluppo, la Società sta mettendo una grande attenzione alla definizione delle tempistiche corrette per gli investimenti ed al contenimento dei costi ed efficientamento della cassa come previsto nel recovery plan.

Con il lancio dell'App mobile e la versione definitiva della trading suite, la società intende proporsi all'intera comunità finanziaria europea come main partner fintech. In tal senso è previsto nel secondo semestre la creazione di un team di sales altamente qualificato che dall'ufficio di Londra avvierà uno sviluppo commerciale sui più importanti operatori finanziari.

Allo stesso tempo la divisione marketing avvierà una serie di strategie volte a far conoscere l'innovativo portale sviluppato in questi mesi in 27 paesi. In uno scenario così mutevole come quello attuale contrassegnato dal COVID 19, l'operazione di consolidamento per linee esterne con AlfieWealth ha l'obiettivo per la società di accelerare alcune linee di sviluppo e rafforzare la struttura societaria e il patrimonio di know how.

  • Altre informazioni
    *La Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2020 è a disposizione del pubblico presso la sede sociale e sul sito internet www.investor.ucapital24.com, nella sezione report finanziari. La relazione della società di revisione BDO Italia S.p.A. sarà messa a disposizione del pubblico non appena rilasciata.

*UCapital24 *
Ucapital24, fondata da Gianmaria Feleppa, è il primo social network economico e finanziario. Un vero e proprio ecosistema digitale dove creare il proprio profilo professionale, seguire community tematiche ed entrare in contatto con brokers, traders, investitori, managers, consulenti e tutti i maggiori financial players. UCapital24 funge anche da canale di comunicazione multifunzionale, dove restare aggiornati in tempo reale sulle notizie finanziarie da tutto il mondo, grazie alla sezione media con tutte le più importanti tv economiche, uno streaming live delle notizie e un tool integrato per la creazione e gestione di webinar e workshop. All'interno della piattaforma l'utente può usufruire anche di innovativi strumenti Fintech, come analisi dei mercati, segnali in tempo reale, trading systems, roboadvisor e molto altro, completamente integrati al social network, resi fruibili in oltre 60 lingue e collegati con broker e banche di tutto il mondo. www.UCapital24.com

(GD - www.ftaonline.com)