Si rende noto che in data 25 marzo 2020 il Consiglio di Amministrazione di *UCapital24 *ha deliberato di differire la data della riunione consiliare per l'approvazione del progetto di bilancio di esercizio e del bilancio consolidato al 31 dicembre 2019, anche in considerazione dell'attuale emergenza epidemiologica COVID-19 e dell'impatto che potrebbe avere sulla situazione economica, patrimoniale e finanziaria della Società.

Per effetto della deliberazione assunta in data 25 marzo 2020, la riunione del Consiglio di Amministrazione per l'approvazione del progetto di bilancio si terrà entro il mese di maggio 2020 e l'Assemblea degli Azionisti di UCapital24, originariamente prevista per il 29 aprile 2020, sarà conseguentemente posticipata entro il mese di giugno 2020, avvalendosi la Società del maggior termine di 180 giorni dalla chiusura dell'esercizio sociale per l'approvazione da parte dell'Assemblea degli Azionisti.

Si comunica inoltre che, nella medesima riunione, il Consiglio di Amministrazione ha preso atto di taluni rallentamenti nella realizzazione della nuova versione della piattaforma UCapital24, anche dovuti alla decisione di internalizzare lo sviluppo del prodotto e alle attività di finalizzazione per l'ottimizzazione della versione white label del social network.

Il lancio della versione aggiornata del social network e della cd. whitelabel (trading suite) per broker, clienti istituzionali e istituti bancarie è previsto nel mese di Aprile 2020.

Con riferimento a quanto sopra e in considerazione dell'attuale situazione epidemiologica COVID19, si segnala che l'avvio del piano industriale 2019-2022 della Società ("Piano") sta registrando un rallentamento nella sua realizzazione e che nell'ambito della prossima riunione del Consiglio di Amministrazione verrà compiuta un'analisi in merito a eventuali scostamenti in termini qualiquantitativi rispetto ai dati previsionali indicati in sede di ammissione a negoziazione della azioni delle Società su AIM Italia, nonché esaminata la necessità di aggiornamento del piano stesso.

In particolare, nel corso delle prossime settimane il Consiglio di Amministrazione individuerà un recovery plan legato all'evoluzione dell'attuale situazione contingente COVID 19 ampliando l'analisi dei possibili scenari; gli effetti economici causati dalla pandemia in essere, al momento, sono di difficile valutazione ma comunque tale situazione porta la Società già oggi a ritenere non realizzabile i target di budget 2020 previsti nel Piano.

La Società si riserva di valutare tutte le misure straordinarie a sostegno delle imprese per far fronte all'emergenza sanitaria, contenute nel D.L. del 17 marzo 2020 n.18 (Decreto Cura Italia).

Si rende noto che l'attività della Società proseguirà regolarmente e che, già nei giorni scorsisono state individuate talune azioni di contenimento costi volti all'ottimizzazione della gestione della cassa e dell'utilizzo delle risorse per gli investimenti:

  • taglio delle consulenze esterne relative ad attività non strategiche;

  • riduzione degli investimenti non necessariamente indispensabili con l'avvio immediato del business model;

  • rimodulazione delle spese per acquisto di beni e servizi;

  • valutazione dell'opportunità di fare ricorso parzialmente alla Cassa Integrazione Guadagni per taluni dipendenti.

Al fine di fornire al mercato un'informazione costante e progressiva sull'andamento della gestione, la Società comunicherà senza indugio gli impatti economici e finanziari derivanti dall'evolversi dell'emergenza Covid-19 sulle proprie attività nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento UE 569/2014 (MAR).

La Società, in linea con le diposizioni governative e regionali, ha dato corso prontamente a tutti gli opportuni provvedimenti per limitare i rischi e preservare la salute del proprio personale, tramite la progressiva attivazione dello smartworking, ora pienamente operativo per tutti i lavoratori.

Si riportano di seguito le date indicative dei prossimi adempimenti societari

|Data Evento *|Descrizione Evento *|
|25- 29 maggio 2020 |Riunione del Consiglio di Amministrazione per approvazione del progetto di bilancio d'esercizio e del bilancio consolidato chiuso al 31 dicembre 2019 |
|29 giugno 2020 - 5 luglio 2020 |Assemblea degli Azionisti (1° e 2° convocazione) per l'approvazione del bilancio d'esercizio chiuso al 31 dicembre 2019 |
|24 settembre 2020 |Riunione del Consiglio di Amministrazione per approvazione della relazione finanziario al 30 giugno 2019|

Le date esatte verranno successivamente comunicate dalla Società.

(GD - www.ftaonline.com)