Unicredit ha completato il 20 febbraio scendendo sotto 13,80il doppio massimo disegnato dai prezzi in area 14,43/44 dal 12 febbraio. Iltarget della figura ribassista si colloca a 13,20. Supporti successivi a 12,90,base del gap rialzista del 6 febbraio, e a 12,26, base del gap del 4 febbraio.Solo oltre 13,90 atteso nuovo test di area 14,45, poi resistenza a 14,75, latoalto del canale disegnato dai minimi di agosto.

(AM - www.ftaonline.com)