UniCredit -1,0% perde terreno in scia alle indiscrezioni secondo cui nel nuovo piano strategico 202-2023, che sarà presentato a fine anno, potrebbero essere inclusi tagli dell'organico fino a 10mila unità (su un totale di poco meno di 90mila), per la maggior parte in Italia e su base volontaria. Lando Sileoni segretario generale del sindacato Fabi ha dichiarato all'agenzia Ansa che "se queste indiscrezioni fossero confermate stavolta si fa a cazzotti e se serve useremo altro".

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)