Jean Pierre Mustier, attuale CEO di Unicredit, resta alla guida del gruppo italiano, dopo aver respinto le lusinghe di HSBC.

A riportare l'indiscrezione è il Financial Times da cui si apprende che il manager francese avrebbe telefonato al presidente di HSBC, per comunicargli la sua volontà di non abbandonare la guida di Unicredit.

Nei giorni scorsi si è parlato di un possibile abbandono di Mustier, con rumor anche insistenti che lo indicavano come candidato idea per il ruolo di AD di HSBC.

Indiscrezioni che peraltro hanno penalizzato e non poco Unicredit in Borsa che nelle ultime due sedute della scorsa settimana hanno lasciato sul parterre quasi il 7% del loro valore.

I rumor riportati ora dal Financial Times, che dovrebbero trovare conferma nelle prossime ore, sicuramente non passeranno inosservati sul mercato.

Quest'ultimo infatti dopo aver colpito con numerosi sell Unicredit in vista di un possibile addio di Mustier, ora potrebbe lasciare spazio a delle ricoperture che potrebbero tradursi anche in un rally del titolo in avvio di settimana.