UniCredit -0,7% scivola in territorio negativo dopo le dichiarazioni dell'a.d. Jean-Pierre Mustier alla tv francese Bfm Business. Il manager ha rilanciato il tema dei tassi negativi sui depositi per compensare l'effetto delle politiche della BCE sui bilanci delle banche. Mustier ha ipotizzato il trasferimento dei tassi negativi sulle grandi imprese o su certi grandi clienti con depositi superiori a 100mila euro, offrendo loro investimenti alternativi (fondi di tesoreria che abbiano obiettivi di rendimento prossimi allo zero). Mustier ha affermato che azioni in tal senso potrebbero essere concretamente realizzate nel 2020.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)