La Federal Reserve di Philadelphia ha reso noto che l'indice relativo all'attività manifatturiera nell'omonima area nel mese di gennaio si è attestato a 22,2 punti, in frenata rispetto alla lettura precedente rivista da 26,2 a 27,9 punti. L'indicazione odierna ha deluso le attese del mercato che vedeva un calo meno accentuato a 25 punti.