La Federal Reserve di Philadelphia ha reso noto che nel mese di agosto l'indice da essa elaborato e relativo all'andamento dell'attività manifatturiera nell'omonima area, si è attestato a +2 punti, in recupero rispetto alla lettura precedente fermatasi a -2,9 punti. Il dato diffuso oggi si è rivelato perfettamente in linea con le stime del mercato.